verdi pensieri

Torta soffice di mele….per chi non ama le torte di mele!

Annunci

Quella che non ama le torte di mele naturalmente sono io. Non mi sono mai piaciute, nemmeno quando da piccina la  mia nonna la sfornava bella calda dalla stufa a legna. Sarà stato per l’aroma di anice che non mancava mai di metterci?!
Dovevo trovare il modo di dissipare questo ricordo e con questa torta sofficissima credo proprio di esserci riuscita!

La prima cosa che colpisce di questa torta è sicuramente la sua morbidezza e il fatto che il sapore predominante non è quello delle mele, ma questo viene esaltato dalla dolcezza del cioccolato e dalla croccantezza della frutta secca.

Gli ingredienti

200 gr di farina integrale (meglio se biologica e macinata a pietra)
80 gr di fecola di patate
50 gr di gherigli di noce
2 uova
80 gr di zucchero di canna
2/3 mele tagliate a pezzetti
50 gr di cioccolato fondente tagliato a pezzetti
un bicchiere scarso di olio di semi
una bustina di lievito per dolci
latte vegetale qb
un pizzico di sale

Procedimento

Per prima cosa tagliare le mele a pezzi, spruzzarle con un po’ di succo di limone e metterle da parte.
Passiamo poi a montiare le uova con lo zucchero e un pizzico di sale. E’ sufficiente utilizzare una frusta menuale, l’importante è ottenere un composto spumoso.
Aggiungere poi la farina e la fecola di patate, le mele e il cioccolato fondente tagliati a pezzi e i gherigli di noce (se vi piacciono potete anche sbizzarrirvi con altra frutta secca!). Per riuscire a mescolare tutti gli ingredienti, aggiungere l’olio e del latte vegetale se necessario.
L’ultimo passaggio è naturalmente il lievito, che va setacciato perchè la lievitazione risulti uniforme.
Una volta uniti tutti gli ingredienti l’impressione che si ha è che sia maggiore il ripieno rispetto alla pasta….ma una volta in forno magicamente tutto torna a posto e il risultato è garantito!

Questa torta si scioglie in bocca e la sua piacevole consistenza croccante e morbida insieme è una vera golosità!

Annunci